L’Azienda

/L’Azienda

Come è nata Conca d'Oro

L’Azienda Agricola Conca d’oro nasce da un’antica passione per le vigne ed il legame del suo creatore, Salvatore Barletta, con la terra Irpina.

Trasferitosi giovanissimo in Svizzera per esigenze lavorative, si dedica all’organizzazione di eventi e manifestazioni di rilevanza internazionale oltre che a gestire due ristoranti, eccellenze in Zurigo, con il pensiero sempre coinvolto dal forte attaccamento alle proprie origini.

Ed è proprio mantenendo saldi i legami con la propria terra che Salvatore torna in Irpinia e che dopo anni di lavoro, ricerca e studio riesce, finalmente, a realizzare il suo sogno. Produrre quei vini di qualità che pur vivendo all’estero riuscivano a farlo sentire a casa con un semplice sorso.

cantina conca d'oro

Sogno che ha preso sostanza al suo rientro in Italia con la creazione, dopo alcuni anni di studio e grazie alla collaborazione e al supporto dell’amico e socio Giuseppe Nesta, di una giovane Azienda.

Pronte a supportarlo due generazioni della Famiglia Barletta: accanto a Salvatore la compagna Federica ed i figli Emanuel, Alessandro, Deborah, Davide e il piccolo Jacopo che animano l’azienda con lo stesso ardore del padre.

Oggi Conca d’Oro produce una selezione dei vini tipici dandone la propria personale interpretazione nel rispetto dei disciplinari, con l’obiettivo di valorizzare e far apprezzare in Italia e nel mondo i tesori Irpini, rispettandone la natura, e senza mai dimenticare il sogno da cui tutto è partito.

S. Barletta

I nostri Vigneti

Conca d’Oro, uno scenario unico che ritrae i nostri vigneti situati nel cuore di Santa Paolina, tale da suggerire il nome alla medesima Società Agricola. Coronamento di un sogno nato da un’ antica passione per le vigne e per i grandi vini offerti dalla nostra terra.

Il nostro Vigneto gode di condizioni climatiche particolarmente favorevoli. La forte escursione termica permette la concentrazione delle sostanze aromatiche con i profumi più intensi ed eleganti, trattenendo nella polpa una maggiore concentrazione degli acidi.

Peculiarità dell’Anfiteatro naturale è la possibile individuazione di due zone di produzione distinte e differenti seppur attigue. Una presenta un terreno di medio impasto, l’ altra un terreno calcareo e argilloso. Particolarità questa che ci regala due tipologie diverse di Greco di Tufo DOCG: Fontana del sale e Tufo Nero.

Produrre vino di qualità è un’arte, e come ogni arte richiede passione e dedizione, l’anima del nostro agire, sentimenti che fanno si che il terreno venga lavorato diligentemente. La vendemmia, esclusivamente manuale, permette una selezione dei grappoli accurata e attenta, seguita da una lavorazione in cantina non oltre le due ore successive al momento della raccolta. Con le stesse tecniche e lo stesso entusiasmo, produciamo i vini legati alla migliore tradizione Irpinia:

Falanghina, Fiano DOCG, Irpinia Rosato, Campania Aglianico IGT, Aglianico DOC e Taurasi DOCG; vini ricchi di profumi, personalità, carattere, tipici di questa terra e di questi vitigni.